Scopri la tecnologia LoRa per l'internet of things su larga scala con i workshop di Enel e ADS

Scopri la tecnologia LoRa per l'internet of things su larga scala con i workshop di Enel e ADS

May 27, 2016. | By: Admin

Oggi tutti parlano di Internet of Things come la prossima rivoluzione della società dell'informazione. Ma siamo davvero pronti a gestire milioni di dispositivi connessi?

E come faremo a fornire la connettività a questi dispositivi, in un paese in cui la connessione internet a banda larga è un lusso per tanti navigatori, e in cui i costi per la connessione sono ancora proibitivi per installazioni di massa come quelle necessarie per l’IoT?

La tecnologia LoRa promette di risolvere proprio questo tipo di problematiche, fornendo connettività a lungo raggio fino a un milione di sensori che accedono al cloud tramite un singolo gateway, con un canale bidirezionale sicuro e capace di adattarsi ai vari requisiti in termini di banda e prestazioni.

LoRa è un mezzo economico, innanzi tutto perchè basato su frequenze libere, ma anche perchè pensato per applicazioni ultra-low power, permettendo a ciascun dispositivo di funzionare senza sostituirne le batterie per anni.

Non è difficile dedurre che la tecnologia LoRa possa diventare un vero e proprio apripista per trasformare l’IoT da hype in realtà concreta.

Per questo motivo sia Enel, main partner di WAO Festival, che ADS, una delle più importanti società che si occupano di IT in Italia, fornirnanno durante il nostro evento un'ampia copertura della tecnologia LoRa e delle sue applicazioni.

Il track Internet of Things, realizzato con la loro collaborazione, inizierà Sabato 4 Mattina subito dopo l’apertura del Festival con un workshop di introduzione all’Internet of Things destinato ai ragazzi delle scuole partecipanti.

A seguire sperimenteremo con i ragazzi gli usi di LoRa per la geolocalizzazione, con una simpatica Caccia al Tesoro 2.0.

Nel pomeriggio invece il track si rivolge ai professionisti, con tre ore dedicate a scoprire tutti i dettagli della LPWan e della piattaforma Salami IOT. Non solo teoria, ma tutorial hands-on sulla configurazione di un gateway LoRa e sull’utilizzo dei trasmettitori in progetti hardware.

E non è tutto: Michael Prisco, Head of innovation del gruppo ADS, ha annunciato durante la conferenza stampa del WAO Festival che proprio durante l’evento verrà inaugurato al Polo Tecnologico di Navacchio il primo IOT Garden italiano!

Si tratta di un progetto davvero ambizioso, che consiste nel fornire a Startup e ricercatori l’accesso gratuito per scopi non commerciali ad una rete LoRa e al relativo gateway, permettendo di sviluppare immediatamente applicazioni basate su questa tecnologia.

Essere fra i primi in Italia a poter sprimentare su questi temi ci riempie di orgoglio e vogliamo condividere con tutti questa possibilità durante il We Are Open Festival. Non mancate!

About

WAO! 2016 E' il primo festival in Toscana a celebrare l'inventiva e la creatività dei makers a servizio di scuole, aziende e istituzioni

Social Links

Media partner

Location

Fab Lab Toscana
Via Mario Giuntini 192
Polo Tecnologico di Navacchio
Cascina (PI)